Tel. officina: 010.60.99.030 - Mobile 329.1445356

Restauro auto d’epoca

Nel considerare l’idea di acquistare un’auto d’epoca e farla restaurare è importante tenere conto della somma che si intende spendere. Infatti in base al prezzo sarà determinata la scelta del tipo di auto da restaurare.

È importante poi effettuare lo studio della documentazione storica del modello, in modo tale da poter pianificare l’entità e il tipo di intervento necessario per poter riportare l’originalità al 100%.

I meccanici dell’Autofficina Enrico sono professionisti specializzati in restauro e riparazione d’auto d’epoca.

La peculiarità del gruppo di lavoro è quella di restaurare Citroen; proprio la famosa Citroen DS negli ultimi anni è stata riconsiderata come una delle autovetture di prestigio, divenuta una preziosa auto d’epoca.

Le fasi del restauro di un’auto d’epoca

Prima di iniziare i lavori, è importante fotografare la vettura in tutti i suoi dettagli. Ciò è utile alfine di avere dei validi riferimenti in fase di rimontaggio.

Fatto questo, si procederà  allo smontaggio della vettura agendo in maniera ordinata, conservando i pezzi singolarmente per categoria.

Per la parte meccanica e di lattoneria verranno eseguite opere di ripristino da parte di professionisti nel settore del restauro.

L’automobile sarà analizzata per intero alla ricerca e successivo debellamento della ruggine che, propagandosi lentamente, compromette ogni componente della vettura.

In caso di interni deteriorati dal tempo si selezioneranno materiali e imbottiture adatte a riprodurre l’autoveicolo originale.

La fase finale è quella dei rimontaggio, la quale richiede particolare attenzione ed abilità nel rispettare la configurazione originale.